Novità Dichiarazione Modello – 730/2019

Avvicinandosi il consueto appuntamento con la compilazione della Dichiarazione dei redditi 730, è consigliabile prenotare un appuntamento presso il nostro Studio.
Di seguito, Le elenchiamo le principali novità introdotte nel Modello 730/2019:

  • Aumentato a 786,00 euro per ciascun alunno, il limite di detraibilità per le spese di istruzione per la frequenza di scuole dell'infanzia, del primo ciclo di istruzione e della scuola secondaria
    di secondo grado;
  • Introdotta una nuova detrazione del 36% per gli interventi relativi alla “sistemazione a verde” di aree scoperte e impianti di irrigazione;
  • Introdotta la possibilità di detrarre le spese sostenute per l’acquisto degli abbonamenti ai servizi di trasporto pubblico locale, regionale e interregionale per un importo non superiore
    a 250,00 euro;
  • Introdotta una nuova detrazione per i premi relativi ad assicurazioni aventi per oggetto il rischio di eventi calamitosi stipulate su unità immobiliari ad uso abitativo;
  • È possibile detrarre le spese in favore dei minori o di maggiorenni con disturbo specifico dell’apprendimento (DSA);
  • Introdotta nuova detrazione del 30% per le erogazioni liberali alle Onlus e Associazioni di promozione sociale e del 35% per le erogazioni liberali alle Organizzazioni del volontariato;
  • Aumentato a 1300,00 euro il limite di detraibilità per i contributi associativi alle società di mutuo soccorso.

Ricordiamo, altresì, che per l’anno d’imposta 2018 sono state prorogate le seguenti agevolazioni:

  • Detrazione delle spese relative ad interventi di recupero del patrimonio edilizio.
  • Detrazione delle spese sostenute per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici.
  • Detrazione delle spese relative agli interventi finalizzati al risparmio energetico degli edifici.

Lascia un commento