REDDITO DI CITTADINANZA (Rdc) – PENSIONE DI CITTADINANZA (PdC)

Requisiti accesso alla data di presentazione della domanda e per il periodo di spettanza beneficio (18 mesi)

  • Cittadino italiano o dell’Unione europea; di paesi terzi in possesso di permesso di soggiorno UE di lungo periodo;
  • Residenza in Italia per almeno 10 anni di cui ultimi due in modo continuativo;
  • ISEE di valore uguale o inferiore ad € 9.360;
  • Valore patrimonio immobiliare (no casa di abitazione) inferiore ad euro 30.000;
  • Valore patrimonio mobiliare inferiore ad euro 6.000 accresciuta di euro 2.000 per ogni ulteriore componente (soglia massima 10.000 più 1.000 per terzo figlio e 5.000 per disabile);
  • nessuno del nucleo deve essere intestatario di autoveicoli cc. 1600 o moto 250 immatricolati nei 2 anni precedenti (eccetto agevolazioni per disabilità); qualsiasi autoveicolo negli ultimi sei mesi;
  • Reddito familiare inferiore a 6.000 maggiorato in base a scala di equivalenza (0,4 maggiorenne, 0,2 minorenne); per PdC soglia portata ad euro 7.560;
  • IL REDDITO FAMILIARE SARA' CALCOLATO DA INPS CHE COMUNICA SE SI HA DIRITTO AL BENEFICIO

Per scoprire se hai diritto al reddito o alla pensione di cittadinanza contattaci attraverso l'apposito modulo in calce.

Lascia un commento