Fatturazione elettronica B2B

Il 1°gennaio è alle porte e con esso l’obbligo della fatturazione elettronica anche per il B2B.
Tale obbligo NON riguarda i soggetti che operano in regime fiscale agevolato (minimi, forfettari) che però riceveranno le fatture in formato .xml - Per NON avere diversi canali di comunicazione, quindi, anche per tali soggetti, consiglio di utilizzare questo nuovo sistema.
Per adempiere a questo, hai la possibilità di scegliere le modalità a te più convenienti. Ti chiedo, quindi, di compilare questo modulo oppure di fissare un appuntamento in modo da capire insieme qual è il modo più comodo e conveniente per te.

Lo Studio, comunque, anche in questo adempimento, è al tuo fianco con la propria organizzazione e il proprio software che ti permetterà, qualora tu decida di farlo in autonomia, di gestire in un unico ambiente online, condiviso tra te e lo studio stesso, tutti i documenti del ciclo attivo e passivo in modo semplice e integrato.

Tra i principali vantaggi del servizio hai

  • Un listino prezzi competitivo
  • Un codice destinatario standard (codice univoco) fornito dallo Studio
  • Firma e conservazione incluse
  • Integrazione (inclusa): collegamento diretto delle fatture elettroniche con il software Contabilità

Potrai decidere anche di utilizzare un software tuo, in questo caso metterai a disposizione i file in formato .xml delle fatture attive/passive

Fatturazione elettronica
Indirizzo
Città
Stato/Provincia
CAP
Paese